La prossima scadenza per la presentazione delle istanze di riduzione del tasso medio di tariffa per prevenzione è stata fissata al 28 febbraio.

L’adempimento, ricordato dall’INAIL con il Comunicato stampa del 6 febbraio 2019,interessa tutte le aziende che hanno effettuato interventi migliorativi nell’anno 2018.

Che cos’è il Mod. OT24?

L’agevolazione interessa le aziende, attive da almeno un bienno, che hanno realizzato interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa in materia (d.l. 81/2008 e s.m.i.).

L’INAIL le premia con uno “sconto” denominato “oscillazione per prevenzione“, che riduce il tasso di premio applicabile all’azienda, determinando un risparmio sul premio dovuto all’INAIL.

La riduzione di tasso è riconosciuta in misura fissa, in relazione al numero dei lavoratori-anno del periodo, come segue:

  • fino a 10 lavoratori, la riduzione è del 28%;
  • da 10 a 50 lavoratori, la riduzione è del 18%;
  • da 51 a 200 lavoratori, la riduzione è del 10%;
  • oltre 200 lavoratori, la riduzione è del 5%.

Modalità d’invioMod. OT24/2019.

La domanda deve essere inoltrata esclusivamente in modalità telematica, attraverso i “Servizi online” del portale INAIL, entro il 28 febbraio 2019.